Auckland

New ZelandGuarda tutte le foto delle Nuova Zelanda.
Arrivato all’aereoporto di Auckland prendo un autobus che mi porta a Downtown dove abita una mia amica norvegese che ho conosciuto in Indonesia. Sono ospite a casa sua. Arrivo da lei e vedo che sono tutti vestiti eleganti perchè è un giorno di festa Norvegese e quindi sono tutti pronti per festeggiare. Lascio le mie cose, mi lavo e mi preparo anche io per uscire con loro. Usciamo fuori a bere qualche birra ma arrivato ad una certa ora me ne rivado a dormire perchè sono stanco dal viaggio. Il giorno dopo mi preparo per andare a trovare dei miei amici a nord dell’isola. Esco presto di casa e mi avvio verso il ponte di Auckland che a mia sorpresa non è attraversabile a piedi! Quindi cerco un passaggio però sbaglio strada ed entro in una zona residenziale. Dopo una buona quarantina di minuti ritorno al porto dove un ragazzo delle Fiji mi da un passaggio e mi indica il posto giusto dove fare o stop. Prendo il primo passaggio da una ragazza Maori che mi accompagna fino ad un paesino poco distante. Io devo percorrere 400 km. Mi lascia lungo l’autostrada, dove è vietato fare lo stop. Aspetto e vengo caricato da un signore di 70 anni con il quale faccio un bel pezzo di strada e mi lascia circa a metà strada dal punto d’arrivo. Riprendo un passaggio da un ragazzo che si stava trasferendo al nord e con la macchina carica e ci incamminiamo. Con lui arrivo ad una 30 km da Honeymoon Valley, che è un posto piccolissimo e sperduto nel nord dell’isola. E’ molto improbabile travare qualcuno che vada proprio lì ma io riesco a trovare un passaggio da tre ragazzi locali che vanno proprio in quella direzione! Era già una ventina di minuti che pioveva e sono stato fortunato a trovare questo passaggio. New ZelandPoco prima di arrivare mi portano a casa di una loro amica che abita lì per rilassarci un po’ e mangiare qualcosa e prima che facesse notte mi accompagnano verso casa dei miei amici. Mi lasciano all’imbocco della strada perchè era impossibile proseguire con l’auto perchè la strada era distrutta. Mi avvio a piedi. Ormai era già notte e non si vedeva più niente. Dopo una ventina di minuti a piedi nel bosco arrivo a casa di Wayne e Yvonne a Mara Wenua. La trovo solo Wayne che stava quasi per uscire, mi riconosce e dopo esserci salutati mi carica sul furgoncino e mi porta a casa dei suoi amici per cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.