Category Archives: Indonesia

Indonesia

Pisang Goreng – Banane fritte

Indonesian foodPisang Goreng: uno dei dessert per eccellenza Indonesiani, le banane fritte.
Per le strade si trovano piccoli baracchini che friggono la frutta in una semplice pastella fatta con farina di riso, acqua e zucchero a soli 0,05 centesimi di euro per pezzo.
Durante la nostra permanenza a Bali ne abbiamo mangiate in quantità industriali perchè sono ottime e molto gustose.
Squisita anche la variante con latte di cocco e semi di sesamo preparataci più e più volte da Lek.

Also posted in Asia, Ricette dal Mondo, Viaggi Tagged , , , , |

Liberty wreck, Tulamben

Amed, Jemeluk, Aas e Tulamben si sviluppano lungo la strada che fiancheggia la costa. Qualche ristorante, alcuni resort e molti dive center.
Con la moto facciamo un giro e andando verso nord incontriamo un piccolo villaggio. Le donne lungo la strada arrostiscono dei tonnetti interi infilati su dei bastoncini, c’è chi prepara della “porchetta” in un warong, mentre dalla costa partono numerose piroghe per la pesca, barchette costruite in legno e bambù con vele coloratissime tese sotto il vento.
Prima di arrivare al villaggio passiamo un piccolo cimitero a ridosso del mare, le lapidi sono costruite con delle piccole pietre e quasi non si vedono tra l’erba. Poco più avanti incontriamo delle saline. C’è tutta un area dove viene raccolto il sale che viene poi fatto asciugare in giare di vimini o posato sopra del bambù ad essiccare. Viene preparato durante la stagione secca per poi essere venduto in tutta l’isola.
Salendo fin su in cima alla collina si puo’ ammirare tutta la baia e la vista da qui è davvero meravigliosa. Dall’alto si vede il fondo del mare, l’acqua è trasparente e si distinguono chiaramente tutti gli scogli. Le barche al largo sfrecciano sul mare mentre sulla terra ferma tra le nere rocce vulcaniche cresce la vegetazione: alberi, palme da cocco e bouganville coloratissimi.

Continue reading »

Also posted in Asia, Viaggi Tagged , , , , , , |

Snorkeling ad Amed

Qualche giorno fa siamo passati a salutare Marina e Francesco, due nostri amici che hanno un bar ristorante a Kuta “Il Caffé degli Artisti”, e tra le chiacchiere e un caffé ci hanno proposto di fare con loro un viaggetto verso la costa est.
La cosa ci è sembrata allettante anche perchè non siamo ancora andati verso Amed e Tulamben così ci siamo uniti a loro e siamo partiti.
Fino a Padang Bay il traffico è come sempre snervante ma per lo meno il panorama non è niente male. Si corre lungo la strada, sulla destra in lontananza si vede il mare mentre sulla sinistra ergono i monti che poggiano su campi coltivati e su risaie di colore verde brillante.
Oltrepassiamo Padang Bay e seguiamo la strada verso Amlapura. Lungo la strada incontriamo un allevatore di papere che fa attraversare la strada alla sua truppa di pennuti, circa una cinquantina. Noi rimaniamo a bocca aperta. L’allevatore, scalzo, vestito con dei pantaloncini e una maglietta marrone chiaro, porta un cappello di paglia rigida a forma di cono rovesciato e in mano tiene un bastoncino con legati degli straccetti colorati. Le papere zampettano compatte una attaccata all’altra seguendo l’uomo, più precisamente seguendo gli straccetti colorati.
Dopo l’attraversamento papere, il nostro sguardo si riempie di risaie, donne vestite con i sarong lunghi fino ai piedi e camicette di pizzo coloratissime che portano sulla testa frutta o verdura, scimmie selvatiche, qualche vacca che pascola qua e là e uomini che si lavano lungo i canali o nei fiumi. Continue reading »

Also posted in Asia, Viaggi Tagged , , , , , |