Valeria vs. Aliens

I diari della ValeSono a Lanciano davanti al camino scoppiettante mentre Paolo è in giro da qualche parte per la Malesia.
No, non stiamo divorziando..tutto tra di noi va a gonfie vele ma io sono dovuta tornare a casa con urgenza. Niente di grave, tutti stanno bene ed io pure, solo che sono dovuta rientrare a casa per “risolvere” alcune questioni.
Ora, senza entrare nei particolari della vicenda, diciamo che sono dovuta rimpatriare per riscattare il mio cane che è stato rapito dagli alieni. Inutile dire che sono decisamente incazzata con gli extraterrestriche hanno pensato bene di sequestrare il mio quadrupede proprio mentre io mi trovavo allegramente in Asia, magari potevano pensarci prima, cioè quando entrambi ci trovavamo a lavorare come dei somari chiusi in fabbrica.
A rapimento avvenuto uno di noi doveva per forza rientrare quindi, come nostro solito, monetina alla mano. 1 bath: testa del re torno io, tempio buddista torna Paolo.
Testa del re..azz!
Chi mi conosce saprà quante lacrime ho versato.
Spero di riuscire a riportare a casa il mio cagnone in meno di un mesetto, per poi così poter ripartire e raggiungere la mia bestiola preferita: Paolo.
E mentre io dovrò combattere il freddo, gli alieni, affogando i dispiaceri nell’ottima cucina abruzzese e lombarda e nell’alcolico mandarinetto di Teresa, Paolo se ne andrà in Borneo.
Speriamo che gli alieni non rapiscano pure lui!

7 commenti su “Valeria vs. Aliens”

  1. Sei la solita folle,e chi ci pensava che ti saresti trovata a Lanciano proprio nei giorni piu’ freddi dell’inverno? Spero per te che gli alieni ti riportino al piu’ presto il tuo cagnone,cosi potrai tornare dalla tua bestiola!!!

  2. Per un cane, hai mollato il viaggio e sei rientrata in Italia??
    Tu sei fuori, per l amore che posso avere per i cani, l avrei abbandonato, e avrei proseguito il viaggio!!

  3. ma rox?!
    probabilmente gli alieni esisteranno pure ma non hanno rapito il mio cane..era un modo di dire..per sdrammatizzare il mio rientro! il mio cane sta benissimo, vivo e vegeto..e non ha colpa per il mio rimpatrio!

  4. e insomma il Re del Mattone ha spedito la sua segretaria in Italia a risolvere i suoi sporchi traffici mentre lui va a drogarsi in Borneo con i succhi di corno di rinoceronte bianco..

  5. vale’
    per quanto cerchi di sdrammatizzare
    ti dico che mi dispiace troppo…
    certo cazzarola… la monetina…

    😀

  6. Appena passerai da Milano (a trovare il tuo amato fratellino che sarei io) potrai combattere il freddo con i toui amati camparetti al Totem Pub. Dimenticavo… adesso che sono diventato il cuoco part-time del Totem Pub preparati ad assaggiare il mio panino pikkante!!! (per completezza il nome internazionale del panino è “Tutto dentro piccante”… impatto nutrizionale non quantificabile con gli attuali strumenti di misurazione calorici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.