Bangkok

Thailand Guarda tutte le foto della Tailandia.
Dopo una strana storia interplanetaria mi ritrovo solo senza la mia dolce metà, una sensazione nuova a cui non ero più abituato dopo tutti questi anni nei quali siamo stati sempre insieme e senza mai separarci. Adesso viaggiare da solo mi sembra troppo strano, ci sono delle piccole differenze che ho subito notato, forse c’è un contatto più diretto con il viaggio e il viaggiatore perché quando si è in due bisogna mettere al vaglio le decisioni da prendere su cosa fare, dove andare e dove mangiare, discuterne e se ci sono eventuali opzioni vagliarle e così via. E’ una cosa più che giusta se si viaggia con un altra persona, partner o amico. Le cose magari in due vanno meglio, per dividere stanze, taxi etc.. o comunque avere la compagnia di qualcuno sulla quale contare in ogni momento. Beh nelle prime ore che sono  rimasto solo ero quasi in attesa di qualcuno che mi rispondesse alle questioni che da solo mi facevo.
Un po col sorrisino da ebete sulla faccia mi sono cominciato a muovere e tutto sembrava andare piu veloce, pensavo che volevo mangiare in un posto e già’ero dentro… strano comunque dopo essermi aggirato per Bangkok come “non so che cazzo fare perchè sto solo aspettando il mio bus che parte domani”, come tanti altri prendo e mi rifaccio tutta la strada al contrario: destinazione Penang perchè parlando con un po’ di gente mi dicono che forse là è possibile fare un visto per l’indonesia di due mesi estendibile senza poi dover uscire dal paese e rientrare.

3 commenti su “Bangkok”

  1. Allora. Vi conosco troppo bene. Scritto da Paolo e corretto da Valeria, vero?
    Comunque é vero, ogni tanto ci vuole.
    Per quanto amore abbiamo in cuore, ragazze, ogni tanto fateci vagare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.