4000 Islands, Don-Det

LaosGuarda tutte le foto del Laos.
Sbarchiamo a Don-Det, una delle numerose isole e isolotti che compongono le famose 4000 isole, prima delle rapide del Mekong. L’isola più grande è Khong Island ma la più visitata è Don-Det. Troviamo come prima cosa un posto dove dormire non troppo lontano dal fiume e decisamente economico. Don-Det è piccola e carina, le strade sono stretti sentieri di terra tra le case e le immense risaie. Principalmente ci si sposta in bicicletta ma c’è anche chi circola con il motorino. Laos foodLa vita qui è decisamente tranquilla, il villaggio è abbastanza piccolo e la comunità pure. Non mancano però diversi ristoranti e guesthouse un po’ per tutte le tasche. Sull’isola la corrente elettrica arriva solo 4 ore la sera, dalle 6 alle 10. Il villaggio vive di turismo, pesca, allevamento e risaie. Qui si convive placidamente con i cani, i polli, le papere, i maiali, le vacche e i bufali d’acqua che si immergono per rinfrescarsi nel fiume o nelle risaie dove i contadini hanno già raccolto il riso. Passiamo le nostre giornate nel relax più assoluto, ciondolando sull’amaca, passeggiando e facendo due chiacchiere con gli altri viaggiatori. Decidiamo di noleggiare la bicicletta e di andare a vedere un’altra isola che è collegata a Don-Det con un ponte, la strada è di fango e pozzanghere perchè la sera prima ha diluviato come non mai e cercando di non cadere rovinosamente raggiungiamo il ponte. Lo attraversiamo e una volta dall’altra parte il “casellante” ci dice che dobbiamo pagare per entrare sull’isola, abbiamo già speso abbastanza soldi in Laos quindi giriamo in nostri destrieri e torniamo verso la nostra cara Don-Det. Non c’è molto da fare qui se non passare le giornate al chiosco vicino casa frequentato solo dalla gente del posto. La padrona è molto simpatica e ogni volta che ci sediamo per mangiare ci offre il caffè e del Lao Lao (distillato di riso), qui la cucina è ottima e super economica e come sempre noi siamo tra i pochi viaggiatori e turisti che si fermano. I nostri giorni in Laos sono quasi terminati, adesso ci aspetta un lungo viaggio di due giorni per arrivare ad Hanoi, in Vietnam.

Un commento su “4000 Islands, Don-Det”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.